Beer pairing con L’Orto Già Salsamentario

I piatti dell’Orto incontrano le nostre beeeeers!

Per la Settimana della Birra Artigianale abbiamo organizzato tre piccoli eventi per celebrare la vera birra, quella buona. Il primo appuntamento è il beer pairing con L’Orto Già Salsamentario.

Il Beer Pairing è un percorso di abbinamento tra birra e cibo, per l’appunto un connubio in cui l’una risalta e completa le caratteristiche sensoriali e gustative dell’altro. La birra è un prodotto estremamente versatile ed abbinarla con cura ai sapori di un piatto è una vera e propria arte.

L’Orto Già Salsamentario è un piccolo ristorante vegano e crudista in Borgo Po a Torino guidato dallo chef Eduardo Ferrante. L’Orto è stato descritto da alcuni come un treno perchè è stretto e lungo e quando è pieno il suono delle chiacchiere ricorda quello di un treno in movimento.
Inizialmente, ironia vuole che il locale fosse una salumeria, la “Salsamenteria” come recita la storica insegna. Ironicamente la Salsamenteria del nome, presente anche sull’insegna storica del locale, era una salumeria. Ma Eduardo, Edu come lo chiamano gli amici, stravolge completamente l’anima del locale con la sua filosofia: infondere nuova energia soprattutto a chi vegano non è.

Lo chef Eduardo Ferrante dopo un’importante esperienza ventennale nel campo dell’informatica, decide di lasciare tutto per dedicarsi completamente alla sua scelta di vita: il Vegan. Si specializza in cucina vegetale e parte per l’estero: Ushuaia, Canada, New York, California, Cile. Torna in Italia e collabora per l’apertura di una start-up di un nuovo locale vegan e gluten free a Firenze. Dopodiché arriva il suo momento: apre il suo primo locale a Torino, L’Orto Già Salsamentario e dopo due anni apre anche il bistrò L’Orto Cafè.
In nessuno dei suoi piatti troverete piatti che non siano esclusivamente prodotti vegetali e soprattutto di stagione, niente zuccheri raffinati né prodotti industriali.
Lunedì 2 Marzo alle 20.00 4 piatti dell’Orto incontrano 4 delle nostre birre in un abbinamento raccontato sul momento dai due protagonisti Eduardo Ferrante e Marco Cerino, il nostro publican. Seduto al Banco Spine, la cena dinamica e interattiva è pensata per farti conoscere due mondi diversi che trovano il modo per stare bene insieme.

I posti sono solo 28!

Acquista subito il biglietto, per i primi 10 è a 30,00€!